Risposta rapida: Quante Farmacie In Italia?

Quante farmacie e parafarmacie in Italia?

Tabella – Quotidiano Sanità 12 gennaio – In tutto sono 18.164 le farmacie italiane (tra pubbliche e private) oggi operanti in Italia. A queste si aggiungono 3.657 parafarmacie. Il rapporto attuale farmacia/abitante è di una farmacia ogni 3.338 abitanti.

Quante farmacie si possono avere?

La L. n. 124/2017 ha peraltro previsto che ogni società possa detenere, direttamente o indirettamente, un numero di farmacie non superiore al 20% degli esercizi esistenti in una regione.

Quante sono le farmacie rurali in Italia?

Le farmacie rurali oggi sono oltre 6.000. Grazie a loro il servizio farmaceutico è assicurato anche nelle zone rurali e nelle isole minori.

Quante farmacie ci sono in Italia 2020?

totale nazionale farmacie: 19.331; farmacie private: 17.656; farmacie pubbliche: 1.675; numero di abitanti per farmacie: 3.129.

Quante farmacie ci sono nel Comune di Roma?

A Roma, alla data attuale, le farmacie realmente aperte sono 713 ( in luogo delle 718 previste dalla vecchia pianta organica), in quanto cinque sono sedi prelazionate Roma Capitale e per le quali non è stato possibile reperire sedi idonee. legge1.

Come si diventa proprietari di farmacia?

L’idoneità alla titolarità si può ottenere in seguito al superamento (non obbligatoriamente la vincita) di un concorso per l’assegnazione di sedi farmaceutiche, oppure dopo un periodo di pratica professionale della durata di due anni svolto in una farmacia aperta al pubblico e certificato dall’Ufficio farmaceutico

You might be interested:  Dove Andare A Giugno In Italia?

Quali sono le farmacie pubbliche?

158, L. 04.08.2017, n. 124). Le farmacie pubbliche sono quelle il cui titolare è il Sindaco del Comune ove sono ubicate.

Quante farmacie in provincia di Pavia?

La provincia di Pavia (PV) nella regione Lombardia conta 157 comuni su cui sono distribuite le 236 farmacie della provincia di Pavia (PV).

Quante farmacie ci sono in Svizzera?

PharmaSuisse, riporta la stampa svizzera, in questi anni ha segnalato il problema della difficile situazione di numerose farmacie, “parallelamente tuttavia il numero di questi esercizi risulta in lento ma costante aumento: nel 2014 erano 1.764 nel 2017 1.792”.

Quanto costa acquistare una farmacia?

Il costo maggiore è quello relativo all’acquisto da terzi della licenza, che può arrivare anche a qualche milione di euro per esercizi ubicati in zone centrali delle grandi città. In media, tieni conto che la licenza di una farmacia varia intorno alle € 300.000, per un medio esercizio.

Come si valuta una farmacia?

Data quindi, ad esempio, una farmacia con ricavi pari a 800 mila euro, il suo valore di mercato oscillerebbe tra i 640 mila euro (= 800 x 0,8) e i 960 mila euro (= 800 x 1,2).

Cosa sono le farmacie sussidiate?

Le farmacie che attualmente godono dell’indennità di residenza ai sensi del’art. 2 della legge 221/1968 (indennità di residenza statale) sono tutte le farmacie rurali che si trovano in località fino a 3.000 abitati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *